Incontro in Fondazione

“Mangiare poco e circondarsi di persone intelligenti”: l’elisir di Mirabella

28 ottobre 2017

“Quando si sta male bisogna andare dal medico. Non ci si può affidare a santoni, sciamani o stregoni”. Lo ha ribadito oggi, 28 ottobre, presso l’Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, il professore Michele Mirabella, giornalista televisivo e regista teatrale, conduttore dell’indimenticata trasmissione “Elisir” e oggi al timone di “Tutta salute”, su Rai 3. Il conduttore è stato invitato dagli ordini dei medici e dei veterinari di Piacenza in qualità di relatore all’incontro dal titolo: “Informazione e disinformazione in medicina”. “Se hai una biblioteca e sei analfabeta non te ne fai niente” – ha spiegato Mirabella- con un chiaro riferimento ai messaggi che viaggiano su internet e che in molti casi, quando si parla di salute, possono rappresentare un pericolo. “Il fatto che a sostenere una sciocchezza ci siano migliaia di persone non trasforma la sciocchezza in una cosa giusta – ha aggiunto il giornalista”. La ricetta di lunga vita per il noto conduttore è “mangiare poco e bene ma soprattutto circondarsi di persone intelligenti da cui imparare”.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza