Questa mattina

Una spazzata al degrado: residenti e cittadini ripuliscono i Giardini Margherita

28 ottobre 2017

Scope, rastrelli e ovviamente sacchi dell’immondizia: queste le armi che i cittadini, residenti nella zona ma non solo, hanno utilizzato questa mattina, sabato 28 ottobre, per combattere il degrado e la sporcizia che troppo spesso sono all’ordine del giorno all’interno dello spazio verde dei Giardini Margherita e dei Giardini Merluzzo.

Bottiglie di vetro, mozziconi di sigaretta e oggetti di ogni tipo: nell’erba si trova veramente di tutto, proprio per questo “l’iniziativa non vuole rimanere fine a sé stessa – ha affermato l’assessore comunale Luca Zandonella, anch’egli impegnato nell’operazione di pulizia assieme ai cittadini – ma anzi desidera incrementarsi nel corso dei prossimi mesi, non solo all’interno dei Giardini Margherita, ma anche nelle altre zone della città che necessitano più attenzione”. Il ritrovo, previsto per le 10.00 all’ingresso dell’area verde nel cuore della città, ha riscontrato una buona adesione da parte dei piacentini anche grazie alla mobilitazione via social operata giorni precedenti.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso