Ventiquattro ore

Neve, scatta a mezzanotte l’allerta nel Piacentino. I numeri da contattare

30 novembre 2017

La Regione Emilia Romagna ha diramato un’allerta meteo di 24 ore da mezzanotte di venerdì 1 dicembre a mezzanotte di sabato 2 dicembre. L’arrivo di aria fredda porterà precipitazioni a carattere nevoso deboli sulle sottozone montane tra Bolognese e Piacentino. La Regione fa sapere che le nevicate interesseranno anche le aree di pianura tra Piacentino e Reggiano con fenomeni di acqua mista a neve. Nei comuni di collina sono previsti accumuli tra 10 e 20 centimetri, in pianura tra 5 e 10 centimetri. Il fenomeno è definito stazionario nelle successive 24 ore, anche nella mattinata di sabato sono probabili deboli nevicate. In seguito, la situazione appare in sensibile miglioramento.

Il Comune di Piacenza fa sapere in una nota che dal 15 novembre scorso, data di affidamento del servizio, la responsabilità degli interventi di sgombero dalla neve e spargimento di sale antighiaccio è in carico al raggruppamento temporaneo tra le imprese Marino Costruzioni Srl di San Zenone al Lambro (Mi) e Ices Srl di Arena Po (Pv). In caso di necessità, si può contattare il call center allo 02-83635001 o il numero verde – attualmente in fase di attivazione – 800955070: è prevista la gestione di almeno 300 chiamate al giorno, con una reperibilità 24 ore su 24, per tutta la durata dell’evento meteorologico e per le 72 ore successive.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso