A Fiorenzuola

Presentazione ufficiale per il nuovo ospedale: “Eccellenza riabilitativa”

15 dicembre 2017

E’ una sala stracolma quella del ridotto del teatro Verdi di Fiorenzuola che nel tardo pomeriggio di venerdì 15 dicembre ha ospitato la presentazione del futuro nuovo ospedale del capoluogo della Valdarda. Una risposta dell’Azienda sanitaria locale e della Regione alle tante domande, oltre che lamentele, dei cittadini degli ultimi mesi.

“Il destino di ogni ospedale, se vuole sopravvivere a lungo – ha spiegato l’assessore alla Sanità regionale Sergio Venturi – è quello di avere una funzione che va oltre la comunità che serve. Qui sono state fatte dell scelte particolari e ospiterà anche cittadini di altri distretti e di altre province”

“La risposta che possiamo dare alla popolazione di Fiorenzuola e della Val d’Arda è un ospedale di eccellenza – ha spiegato il sindaco Romeo Gandolfi -, con tanti reparti più uno d’eccellenza, quello riabilitativo”.

Una visione confermata anche dal direttore generale dell’Ausl Luca Baldino: “Sarà un ospedale che unirà al potenziamento dell’area che si rivolge ai maggiori bisogni della popolazione, quella di internistica, cardiologica e neurologica – ha spiegato Baldino -, la creazione di un polo specializzato sulla riabilitazione, l’unico per l’Emilia da Modena fino a Piacenza”.

Il cantiere è ripartito e la fine dei lavori è prevista nell’agosto 2019.

CATEGORIE: Cronaca Val D'Arda

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso