Dopo il gelicidio

Veleia, iniziati i lavori di messa in sicurezza del foro romano

16 dicembre 2017

E’ iniziato oggi, sabato 16 dicembre, il lavoro di messa in sicurezza del sito archeologico di Veleia Romana dove ad inizio settimana, in seguito al fenomeno del gelicidio, alcuni alberi e rami erano caduti a terra. La Soprintendenza ha disposto la chiusura fino a domenica compresa, il sito riaprirà lunedì 18 dicembre. I lavori consistono nella rimozione degli arbusti caduti nell’area e nell’abbattimento degli alberi pericolanti. A seguire tutte le fasi dell’attività è il sindaco Jonathan Papamarenghi.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE