Per evitare danni

Come proteggere i contatori durante l’inverno. I consigli di Iren

3 gennaio 2018


In questi giorni nel Piacentino si registra un caldo anomalo per l’inizio di gennaio ma il freddo tornerà e Iren ricorda agli utenti i consigli utili per evitare danni ai contatori dell’acqua.

Se il contatore risulta scoperto o in luoghi troppo esposti alle variazioni climatiche è necessario provvedere alla coibentazione con materiali isolanti (polistirolo, poliuretano ecc.) che sono facilmente reperibili presso il ferramenta o i centri specializzati. Se si è impossibilitati a fare altrimenti, è possibile proteggere comunque il contatore con stracci e cartoni, anche se si tratta di un sistema meno efficace.

Per i contatori posti in fabbricati disabitati si consiglia di chiudere il rubinetto generale e provvedere allo svuotamento delle tubature dopo avere interrotto l’afflusso dell’acqua generale, lasciando aperti i rubinetti.

Nel caso il contatore congeli, non tentare di sbloccarlo con l’utilizzo di fiamme o fonti intense di calore che potrebbero danneggiare irrimediabilmente l’apparecchiatura, ma utilizzare acqua tiepida sui raccordi metallici e successivamente limitarsi a coprirlo assieme ai tubi scoperti con un panno di lana assieme a più strati di materiale isolante in attesa che le valvole si sblocchino.

Iren ricorda che la protezione del contatore è un onere dell’utente che si deve accollare le spese di una eventuale sostituzione in caso di rottura.

CATEGORIE: Cronaca Provincia