Contro la giunta

Spi-Cgil: “Stop ai bus gratuiti per gli over 65 penalizza i più fragili”

3 gennaio 2018

“Un provvedimento che va rivisto perché penalizza i pensionati più fragili”. Così i rappresentanti di Spi Cgil Piacenza commentano la decisione della giuntadi abolire i bus gratuiti per le persone che hanno più di 65 anni. Il comparto pensionati di Cgil critica anche la decisione di spostare gli incentivi sul trasporto pubblico locale dagli anziani agli studenti senza far riferimento al reddito del nucleo familiare.

“Forse confrontarsi con le rappresentanze sociali, come previsto da apposito protocollo di relazioni sindacali la giunta avrebbe evitato qualche pasticcio”, concludono i sindacalisti.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE