A Ottone

Ladri senza scrupoli: razzia in chiesa, spariscono 15mila euro

6 gennaio 2018

Ancora una volta le offerte dei fedeli in chiesa finiscono nel mirino dei soliti ignoti. È accaduto a Ottone Soprano, dove la chiesa parrocchiale è stata oggetto di un blitz di un ladro che si è impossessato della casettina con le offerte, dopodiché ha raggiunto la canonica sottraendo denaro contante riposto all’interno di una scrivania: circa 15mila euro nel bottino. Sull’episodio indagano i carabinieri di Ottone.

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso