Val d'Arda

Spaccio nei campi, arrestato spacciatore: inutile fuga dai finanzieri

12 gennaio 2018

Gli appostamenti e i pedinamenti effettuati, nell’ambito del controllo del territorio in occasione delle festività natalizie, hanno consentito agli uomini della guardia di finanza di Fiorenzuola (con la collaborazione di una unità cinofila della guardia di finanza di Piacenza) di arrestare uno spacciatore di origini magrebine, giunto in Italia irregolarmente e con vari precedenti. Per lui sono scattate le manette dopo essere stato colto dalle fiamme gialle in flagranza di reato: nell’ambito dell’operazione sono stati sequestrati 62 grammi di eroina, 27 di cocaina, 8 di hashish e un bilancino di precisione.

Lo spaccio, con modalità ormai consolidata, avveniva in aperta campagna dove i consumatori, dopo essere stati avvertiti telefonicamente dallo spacciatore (che indicava il luogo preciso d’incontro), si recavano per acquistare lo stupefacente. Alla vista dei militari lo spacciatore ha tentato di darsi alla fuga nei campi circostanti ma è stato immediatamente bloccato e posto in stato di fermo. È stato inoltre identificato l’acquirente, di nazionalità italiana.

GUARDIA DI FINANZA, ARRESTO PER SPACCIO

CATEGORIE: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE