Indaga la polizia

Ondata di furti in città: nel bottino contanti, cellulare, gioielli e abbigliamento

13 gennaio 2018

I ladri non vanno mai in vacanza. Lo sanno le vittime dell’ondata di furti di vario tipo accaduti nei giorni scorsi in città. Il primo verso le 11 di ieri, venerdì 12 gennaio, quando una donna romena di 49 anni, mentre si trovava al supermercato, è stata derubata della borsetta con dentro il cellulare e 2mila euro. Il secondo episodio è avvenuto, sempre ieri, in un centro commerciale della periferia, dove un piacentino 37enne incensurato è stato denunciato per furto da polizia, dopo aver indossato maglione e giubbotto nuovi e abbandonato in cabina di prova i suoi vecchi indumenti.

Ancora un furto, questa volta in via Molino Pace, in una abitazione non abitata in questi giorni. I ladri, dopo aver forzato una finestra sul retro, hanno rubato due anelli oro e bigiotteria. Il furto è stato scoperto ieri, indaga la polizia.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso