Via IV Novembre

Accoltellamento, parla un testimone: “Sette ragazzi coinvolti nella rissa”

18 gennaio 2018

“Che le coltellate siano state sferrate all’interno del gazebo, è molto più di un’impressione, dopo una colluttazione a cui hanno partecipato, da quel che ricordo, sette persone. Poi la fuga di quattro ragazzi verso via Alberici. Loro scappavano e quel giovane moriva”. Inizia così il racconto di un nuovo testimone che la sera dell’omicidio di Ervin Tola, il 29 dicembre scorso davanti a un bar in via VI Novembre, si trovava a pochi metri dal luogo del delitto del 31enne albanese. Lui, in anonimato, accetta per la prima volta di parlare.

INTERVISTA INTEGRALE SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ IN EDICOLA OGGI

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso