Identificati

Gli indagati salgono a 11, tra cui coloro che picchiarono il carabiniere

13 febbraio 2018

Sono stati identificati e denunciati i manifestanti che sabato pomeriggio in via Sant’Antonino, nel corso del corteo organizzato dal gruppo antagonista ControTendenza, hanno aggredito e picchiato un carabiniere. In totale le indagini hanno portato per ora a 11 indagati: i due organizzatori della manifestazione (che devono rispondere di istigazione a delinquere e la violazione del testo unico di pubblica sicurezza) e 9 giovani provenienti da altre città, in particolare Modena, Bologna e Torino. Per loro le accuse di rapina (per aver sottratto lo scudo al militare, utilizzandoglielo poi contro), lesioni aggravate in concorso, resistenza, minacce e violenza a pubblico ufficiale.

Le indagini, coordinare dalla Procura di Piacenza, sono condotte dalla Digos della questura e dai carabinieri.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE