Castel San Giovanni

Fermato per un controllo è scoperto con la coca nelle mutande. Riparte e si schianta contro l’auto dei carabinieri

18 febbraio 2018

Fermato per un normale controllo dai carabinieri, viene sorpreso con una dose per uso personale di cocaina e, dopo gli accertamenti operati dai militari, al momento di ripartire, l’uomo sbaglia la manovra e si schianta contro l’auto degli uomini dell’Arma.

È il singolare episodio che ha visto protagonista un 68enne, fermato dai carabinieri ieri, sabato 17 febbraio, a Castel San Giovanni, lungo la strada dei Cavatori. Dopo la perquisizione, i militari hanno scoperto come l’uomo celasse sotto alle mutande la dose di cocaina: è scattata la segnalazione alla prefettura come assuntore, ma al momento di ripartire, l’uomo ha centrato in retromarcia la fiancata dell’auto di servizio, distruggendone la fiancata.

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE