In casa armi e munizioni

Aizza il cane contro i carabinieri per non farli entrare: denunciato

27 febbraio 2018


I carabinieri di Fiorenzuola e Cortemaggiore hanno denunciato un 52enne di Besenzone per resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e detenzione illegale di armi e munizioni. Quando i militari si sono presentati sulla porta di casa per un controllo, l’uomo, tossicodipendente e pregiudicato per reati legati alla droga, ha aizzato contro di loro un cane di grosse dimensioni per non farli entrare.
Una volta dentro, i carabinieri hanno trovato un fucile da caccia calibro 12, due carabine ad aria compressa, una pistola a salve e una baionetta, provento di un furto perpetrato la mattina dell’8 settembre 2017 a Fiorenzuola, oltre a 9 proiettili calibro 38 e 4 cartucce calibro 12. Infine, sono stati rinvenuti due bilancini di precisione.
L’operazione si inserisce in una più ampia attività di prevenzione e repressione dei reati legati agli stupefacenti portata avanti dai carabinieri di Fiorenzuola negli ultimi mesi.

LE OPERAZIONI DEI CARABINIERI DI FIORENZUOLA NEGLI ULTIMI MESI

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE