Dicembre 2017

Gelicidio, entro il 6 aprile le richieste di rimborso. Procedura online

2 marzo 2018

Il Comune di Piacenza fa sapere che è online tutta la documentazione che riguarda la rilevazione dei danni causati dagli eventi meterologici eccezionali che si erano verificati tra l’8 e il 12 dicembre 2017.

Il termine per segnalare i fabbisogni relativi al patrimonio privato, alle attività economiche e produttive, agricole e agroindustriali che avessero subito le conseguenze del gelicidio è il 6 aprile prossimo. Occorre compilare le schede di ricognizione disponibili sullo stesso sito Internet comunale, facendole pervenire entro e non oltre il 6 aprile – con tutti gli allegati richiesti – all’Ufficio Protocollo del Comune di Piacenza.

Il Comune ricorda ai cittadini che la rilevazione e comunicazione dei danni subiti non comportano il riconoscimento immediato o automatico di risarcimenti, ma costituiscono un atto preliminare necessario, senza il quale non si può avere accesso ai contributi economici previsti.

Anche sui siti di altri Comuni interessati dal fenomeno del dicembre scorso è possibile trovare la documentazione necessaria per la richiesta di rimborso.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE