Codognese di 40 anni

Sette condanne sulle spalle per truffa, arrestato e portato in carcere

5 marzo 2018

Arrestato dalla squadra Mobile della polizia un quarantenne italiano, truffatore seriale, che ha compiuto negli ultimi anni una cinquantina di raggiri in tutto il Nord Italia, colpendo anche a Piacenza e Fiorenzuola.

L’uomo, originario di Codogno, metteva annunci su internet per la vendita bancali di legname, si faceva dare un acconto sul conto corrente e poi spariva. Ha diverse condanne arretrate: deve scontare 5 anni e 9 mesi per un cumulo pene frutto di sette sentenze per truffa e appropriazione indebita.
Il quarantenne era stato chiamato in questura, dove si è presentato con il suo avvocato: è stato arrestato e portato in carcere. Per lui anche 1550 euro di multa.

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE