Denuncia ai carabinieri

Dalla corte spariscono mezzi agricoli e attrezzi, amara sorpresa a Castello

7 marzo 2018

Un Landini, un piccolo trattore Fiat, una saldatrice, oltre ad altre attrezzature, è il bottino messo a segno dai soliti ignoti in una azienda agricola di Castel San Giovanni. Mezzi e materiali erano nella corte, e probabilmente i ladri hanno agito durante la notte. Alla mattina, scoperto il furto, al proprietario non è rimasto altro che rivolgersi ai carabinieri del capoluogo della Val Tidone.

 

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE