Carabinieri

Rapina due donne a Fidenza, inseguito e arrestato nel Piacentino

7 marzo 2018

Un uomo accusato di aver rapinato due donne straniere è stato arrestato lunedì sera, 5 marzo, dai carabinieri al confine fra le province di Piacenza e Lodi, al termine di un lungo inseguimento in macchina.  Da indiscrezioni è stato possibile apprendere che ad essere rapinate sono state due donne di origini olandesi. Pochi istanti dopo l’accaduto una donna che ha parlato in inglese (probabilmente una delle vittime) ha telefonato al 112 e ha segnalato la rapina. L’indicazione è stata raccolta dai carabinieri della compagnia di Fidenza, che sono riusciti grazie ad una prima sommaria descrizione del bandito e dell’automobile con cui si è allontanato, a intercettare il veicolo in fuga fra la provincia di Parma e quella di Piacenza. Al termine di un lungo inseguimento nella serata di lunedì l’auto del rapinatore è stata fermata dagli uomini della Benemerita fra Piacenza e il confine lodigiano. Il conducente del mezzo è stato arrestato con l’accusa di rapina.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE