Coldiretti

“Festa dell’albero” alla scuola Carella. Valorizzazione del bosco, nuovo bando del Gal

21 marzo 2018

Entusiasmo alla scuola d’infanzia Carella dove per l’inizio della primavera, questa mattina, mercoledì 21 marzo, si è svolta la “festa degli alberi” promossa da Coldiretti nelle scuole per coinvolgere i bambini nella piantumazione di arbusti e piante diversi a seconda delle caratteristiche dei territori. I vivaisti dell’azienda di Campagna Amica Green Service di Podenzano Andrea Benassi e Danilo Campominosi hanno messo a dimora un albero ad alto fusto nel giardino dell’istituto scolastico, spiegando ai più piccoli l’importanza degli alberi nei cicli naturali.
Al riguardo, Coldiretti ricorda che ad oggi gli alberi occupano il 28% della superficie regionale, ma il loro potenziale non è adeguatamente valorizzato. La nuova legislazione – commenta Coldiretti– riconosce che solo i boschi gestiti sostenibilmente assolvono al meglio funzioni importanti per la società come la prevenzione degli incendi, delle frane e delle alluvioni o l’assorbimento di CO2.

Festa dell’albero – IL COMUNICATO DI COLDIRETTI

CATEGORIE: Cronaca