Lunedì pomeriggio ultimo contatto sul cellulare

Ragazza di 18 anni sparisce nel nulla, carabinieri chiedono aiuto: “Chi la vedesse chiami subito il 112”

10 aprile 2018

Una studentessa del liceo Gioia è scomparsa dal pomeriggio del 9 aprile. La giovane 18enne, ha sostenuto l’esame per la patente di guida e subito dopo ha fatto perdere le proprie tracce. Di origini cinesi, la ragazza, che si chiama Wenlan Ye, conosciuta come Sabrina, era stata affidata a una zia tempo fa, dopo essere rimasta orfana dei genitori. I carabinieri hanno diffuso la foto per chiedere aiuto ai cittadini. “Chiunque avesse notizie deve rivolgersi il prima possibile alle forze dell’ordine” – ha spiegato Stefano Bezzeccheri, comandante della Compagnia dei carabinieri di Piacenza – al momento della scomparsa Sabrina indossava una camicia bianca, pantaloni neri, un cappotto grigio chiaro e una borsa nera. E’ alta 1,62 centimetri, corporatura magra, pesa 45 kg.

“Chiediamo la collaborazione e attenzione da parte di tutti – ha concluso Bezzecheri. Sembra che la giovane si stata avvistata ieri intorno alle 17.30 mentre saliva su un autobus diretto verso Sant’Antonio. Al momento della sparizione la giovane aveva con sé documenti e soldi. L’ultima volta che ha acceso il telefono risale a ieri pomeriggio intorno alle 18″.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso