Castel San Giovanni

Rievocazioni storiche e visite, tuffo nel passato a villa Caramello

10 aprile 2018

Domenica 20 maggio, domenica 8 luglio e domenica 7 ottobre villa Caramello, dei marchesi Paveri Fontana, ospiterà tre eventi culturali che consentiranno di fare un tuffo nel passato. Gli attuali proprietari e l’associazione culturale Archistorica organizzeranno tre visite guidate con anche rievocazioni storiche con figuranti in costume. Domenica 20 maggio verrà rievocato minuziosamente l’incontro del 18 marzo del 1801 tra il duca di Parma e Piacenza, Ferdinando di Borbone, e il figlio Ludovico che Napoleone aveva nominato re d’Etruria. L’incontro avvenne proprio nella residenza alle porte di Castel San Giovanni.

Domenica 8 luglio si farà un salto in epoca risorgimentale, fino alla Prima Guerra Mondiale con uniformi, reperti, diari originali. Si chiuderà il 7 ottobre con un balzo indietro nell’Ottocento, a quando la vita dell’alta società era animata da balli sontuosi. Balli che saranno rimessi in scena rievocando il fasto di quei momenti. Il tutto sempre senza dimenticare le visite alla villa.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE