Penne nere

Raduno alpino della Bassa Val Nure: “Sempre pronti a dare una mano”

16 aprile 2018

Primo raduno di vallata per gli alpini di San Giorgio, Pontenure, Podenzano, Vigolzone e Pontedellolio. Domenica 15 aprile i cinque gruppi si sono riuniti per la prima volta a svolgere il raduno alpino della Bassa Val Nure che si terrà a turno nei diversi comuni. La prima edizione è stata organizzata dal gruppo alpini di San Giorgio che ha accolto le penne nere e le autorità dei comuni limitrofi nella cortazza del castello da cui si è partiti per la breve sfilata fino al monumento ai caduti per l’alzabandiera e l’omaggio a chi “è andato avanti”.

“Noi siamo alpini, pronti a lavorare tenendo sempre a mente i nostri valori – ha osservato il revisore dei conti nazionale, Roberto Migli – senza peccare di protagonismo”.

Alpini sempre pronti a dare una mano, ha evidenziato il vicesindaco di San Giorgio, Donatella Alberoni. Il gruppo di San Giorgio collabora per esempio per le attività Caritas e il banco alimentare e in questi giorni ha terminato il restauro del monumento ai caduti della prima guerra mondiale accanto alla chiesa parrocchiale. Presenti per la sezione Ana Piacenza i vicepresidenti Pierluigi Forlini e Gianluca Gazzola.

CATEGORIE: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE

×

Newsletter di Liberta.it

E' disponibile la newsletter di Libertà!

Per voi la possibilità di ricevere i nostri contenuti del giorno direttamente nella vostra casella e-mail.

Iscrivetevi subito! Non sono interessato, non mostrare più l'avviso