Al polo logistico

Tragico infortunio a Montale, muore un artigiano bengalese. Inutili i tentativi di rianimazione

9 giugno 2018

Un tragico incidente sul lavoro si è verificato verso il mezzogiorno di sabato 9 giugno in un capannone nella zona del polo logistico di Montale. Un giovane artigiano è stato trovato senza vita su una piattaforma mobile. L’uomo, un 31enne originario del Bangladesh, stava eseguendo alcuni lavori all’interno dell’edificio e dalle prime ricostruzioni sembra che abbia battuto la testa contro il soffitto.

Al momento dell’incidente non c’era nessuno presente, e quando è stato trovato era in stato incosciente. I mezzi di soccorso, subito intervenuti, hanno tentato inutilmente le manovre di rianimazione, purtroppo senza risultato.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti la polizia e l’ispettorato del lavoro.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE