Cementirossi

Intesa con i sindacati, sottoscritto il contratto integrativo di gruppo

14 giugno 2018


Dopo sei mesi di trattative e numerosi incontri è stata raggiunta l’intesa tra sindacati e direzione di Cementirossi per il rinnovo dell’accordo di gruppo. I dipendenti degli stabilimenti di Piacenza e Pederobba sono 230.
Feneal Filca Fillea hanno espresso la loro soddisfazione, ricordando le difficoltà del contesto: “nel settore cemento gli ultimi accordi di gruppo erano stati sottoscritti nel lontano 2005, prima della pesante crisi che ha messo in seria difficoltà il settore, riducendone di un terzo la forza lavoro e di oltre il 60% la produzione. In presenza di piccoli segnali di modesta ripresa, il Gruppo Cementirossi ha accolto a fine 2017 la nostra richiesta, e abbiamo quindi avviato la trattativa per il rinnovo dell’integrativo di gruppo”.
L’accordo prevede, tra le altre, una “piattaforma welfare” per benefit, acquisti, rimborsi, e poi borse di studio differenziate a seconda del titolo di studio conseguito, contributo aggiuntivo annuale per gli iscritti al Fondo pensione negoziale di settore e premio di risultato.
In una nota si legge: “Un segnale importante sia per i contenuti dell’accordo sia per il messaggio positivo che viene dato al settore, come ricordano i sindacati “aver trovato una intesa sull’integrativo con la Cementirossi apre una fase nuova cui si spera si aggiungano anche gli altri gruppi con i quali si sono avviate analoghe trattative”.

 

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE