Ok dal ministero

Sbloccati 28 milioni, via libera ai lavori sui ponti di Pievetta e Castelvetro

29 giugno 2018

Il ministero delle Infrastrutture ha sbloccato i fondi per la messa in sicurezza del ponte di Pievetta (a Castelsnagiovanni) e di Castelvetro. È di questi giorni la comunicazione da parte del neoministro Danilo Toninelli, il quale ha firmato il decreto con cui vengono sbloccati 28 dei 35 milioni di euro, che in febbraio erano stati stanziati per la messa in sicurezza “delle infrastrutture stradali provinciali di connessione sul fiume Po” e quindi di tutti i ponti, tra cui anche quelli di Pievetta e di Castelvetro

Per il ponte di Pievetta le risorse disponibili erano circa 6 milioni di euro e per quello di Castelvetro 7 milioni e 570mila euro. Le due Province, Pavia per il ponte di Pievetta e Piacenza per quello di Castelvetro, possono quindi già chiedere l’80% dei finanziamenti promessi (Piacenza lo ha già fatto). Il ministero ha però chiesto a tutte le Province destinatarie degli interventi di sottoporre i progetti ai Provveditorati Interregionali alle Opere Pubbliche prima di procedere con le gare di appalto.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE