Truffa

Affitta un appartamento già abitato, 50enne condannato a otto mesi

11 luglio 2018

Affittava un appartamento non suo a Piacenza e peraltro già occupato. Per questo motivo un lodigiano cinquantenne è stato condannato in tribunale a otto mesi pena sospesa.I fatti erano avvenuti qualche anno fa a Piacenza. L’uomo aveva pubblicato su un sito l’annuncio per l’affitto di un appartamento, una coppia si era incontrata con l’imputato al quale ha versato l’anticipo di 1.300 euro. La coppia aveva poi scoperto che la casa era già abitata e l’affittuario era sparito. I due truffati si erano rivolti ai carabinieri.

CATEGORIE: Cronaca Piacenza