Sentenza

Omicidio Ervin Tola: Mazzarelli condannato a 14 anni e due mesi

16 luglio 2018

Alle 15 di oggi, 15 luglio, il giudice Stefania Di Rienzo ha condannato, con rito abbreviato, Gianluca Mazzarelli alla pena di 14 anni e 2 mesi di reclusione per l’omicidio di Ervin Tola avvenuto in via IV Novembre a dicembre 2017. Il 26enne era accusato di omicidio volontario e porto abusivo di arma. Era il 29 dicembre quando accoltellò l’imbianchino albanese di 31 anni davanti a un bar all’angolo con via Nasolini. Mazzarelli aveva raccontato di essersi difeso da un’aggressione. In tribunale stamattina erano presenti anche i genitori della vittima, il fratello, la sorella e la compagna che, nel periodo della tragedia era incinta. La famiglia ha chiesto 500mila euro di risarcimento mentre la moglie 750 mila. Il giudice ha disposto una provvisionale di 30 mila euro a testa per la famiglia e 45mila per la ragazza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE