Riconoscimenti

Farini ha celebrato i piacentini emigrati nel mondo

13 agosto 2018

Ventiquattresimo incontro provinciale con le comunità piacentine nel mondo domenica 12 agosto a Farini. Il presidente di “Piacenza nel mondo” Giovanni Piazza ha voluto trasformare l’evento in una grande festa, durante la quale è stato conferito il titolo di “Piacentino benemerito nel mondo” a Daniel Toni e Margaret Oddi. A Luisa Casella, classe 1939, il premio speciale “Ambasciatrice della cucina piacentina”.

Terminata la consegna dei riconoscimenti, avvenuta nella sala consiliare del municipio, la festa si è spostata ai giardini che si affacciano sul Nure, devastati durante l’alluvione del 14 settembre 2015, rinati con l’impegno della comunità e intitolati al decano dei piacentini a New York, il mitico Frank Forlini, leader nella ristorazione italiana, scomparso a novembre.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE