Stazione dei carabinieri

Ponte dell’Olio, Pietro Semeraro è il nuovo comandante

22 agosto 2018

Dopo sette mesi di sede vacante, dal 31 luglio la caserma dei carabinieri di Ponte dell’Olio ha un nuovo comandante. E’ il maresciallo Pietro Semeraro, in servizio fino a quel momento presso la caserma di Piacenza Levante.

Romano di origine, 29 anni, a Piacenza dall’agosto 2014, Semeraro dopo il corso per Marescialli dell’Arma dei Carabinieri, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Giuridiche e della Sicurezza e nel 2018, la laurea magistrale in Giurisprudenza Negli ultimi 4 anni ha assunto il ruolo di vicecomandante della stazione di Piacenza Levante.

La sua nomina a comandante della stazione di Ponte dell’Olio, che copre anche il comune di Vigolzone, va a chiudere una sede vacante dal dicembre 2017. Con il suo arrivo la caserma è ora dotata di 5 uomini.

“A settembre – ha spiegato il maggiore Stefano Bezzeccheri – verrà presentato ufficialmente alla popolazione dei due comuni”.

Il maggiore ha anche sottolineato come nella zona, e in altre località della provincia, siano drasticamente calati gli episodi di furti in appartamento, sia in seguito a due importanti operazioni dei carabinieri di Piacenza e di Stradella, che hanno portato all’arresto di due bande di malviventi, sia grazie alla costante presenza dell’arma sul territorio e alle segnalazioni dei cittadini e dei gruppi di vicinato.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE