Sopralluogo in Val Trebbia

Ponte San Martino a Bobbio: tronchi accatastati sui piloni. Lega: “Sindaci segnalateci le criticità”

29 agosto 2018

“Invitiamo i sindaci a segnalarci le criticità del territorio”, un appello che arriva dal senatore della Lega Pietro Pisani impegnato questa mattina, 29 agosto, in un sopralluogo sulla SS45 al Ponte di San Martino di Bobbio assieme alla deputata Elena Murelli, il consigliere regionale Matteo Rancan, il vice presidente della Commissione Trasporti del Senato, Maurizio Campari e il deputato Carlo Piastra, della Commissione Attività produttive della Camera. Ponte che è finito sotto i riflettori nei giorni scorsi dopo le numerose segnalazioni di degrado inviate dai cittadini e l’inchiesta realizzata dal gruppo Libertà che, grazie a una squadra di sub che si è immersa nel Trebbia, ha documentato come gran parte dei piloni sia erosa. “Ma non solo – ha aggiunto Roberto Pasquali, sindaco di Bobbio – sui piloni del ponte sono ancora accatastati grossi tronchi di alberi portati giù dalle piene assieme a pezzi di cemento armato che si sono staccati dal viadotto”.

Il risultato di questo sopralluogo – ha spiegato Elena Murelli – verrà poi presentato entro il 1 settembre 2018 alla commissione congiunta di lavori pubblici e infrastrutture di Camera e Senato proprio per stanziare fondi necessari alla messa in sicurezza delle strutture pericolose”.

“L’esito – ha aggiunto Pisani – vedrà una relazione sullo stato delle opere e della loro manutenzione che sarà, poi, sottoposta all’attenzione del governo, come chiesto ieri dal ministro dei Trasporti e delle infrastrutture, Danilo Toninelli, durante l’audizione in Commissione trasporti”.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE