Legge recente

Categorie svantaggiate, Federconsumatori: “In banca conti senza spese”

5 ottobre 2018

Forse non tutti sanno, in alcuni casi neppure le banche sembrano esserne informate, che dal 3 maggio scorso è uscita una legge su direttiva Europea che garantisce zero spese per i conti correnti base. Provvedimento rivolto solo ad alcune categorie svantaggiate: chi presenta un Isee inferiore a 11.600 euro e pensionati con un reddito lordo inferiore ai 18mila euro. “Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni di cittadini e ci siamo informati scoprendo che effettivamente da qualche mese c’è questa opportunità – ha spiegato Angela Cordani di Federconsumatori.

Il conto di base include, a fronte del solo pagamento di un canone annuale onnicomprensivo e senza addebito di altre spese, oneri e commissioni di alcun tipo e natura, un numero fisso di operazioni annue. I titolari devono comunicare il proprio reddito entro il 31 maggio di ogni anno.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE