Senegalese 30enne

Spaccia alla stazione e poi va verso la Questura per obbligo di firma: arrestato

9 ottobre 2018

Gli è costato l’arresto lo spaccio di sostanze stupefacenti che un senegalese di 30 anni stava compiendo lunedì 8 ottobre in piazzale Marconi a Piacenza. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri della stazione Levante mentre cedeva cocaina e hashish a due piacentini 37enni – identificati e segnalati come assuntori – che dall’interno di un’auto gli consegnavano 70 euro.

Un carabiniere in borghese ha poi seguito il senegalese fino a via Venturini, dove è stato arrestato per spaccio il flagranza di reato. Con sé aveva 260 euro. L’uomo stava andando in questura in quanto sottoposto a obbligo di firma alle 17.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE