Programma di eventi

Carta delle professioni e Dimore, gli obiettivi dell’Ordine degli architetti

11 ottobre 2018

Con 73 eventi formativi promossi quest’anno di cui 53 gratuiti, e soprattutto sull’onda del successo del numero zero di Dimore, che ha fatto registrare quasi 3500 visite e che nelle intenzioni verrà replicato cercando di migliorarlo, l’Ordine degli architetti di Piacenza rilancia con una serie di iniziative per i prossimi mesi, tra le quali anche tre o quattro eventi di carattere nazionale e arrivare a definire la carta della professioni di Piacenza, da realizzare con l’ordine degli ingegneri.

L’ordine intende da un lato proporsi come punto di riferimento culturale e dello sviluppo urbanistico della nostra città, mettendosi a disposizione di enti amministrazioni, dall’altro punta sulla collaborazione e sul coinvolgimenti dei cittadini, per creare un dialogo con la città e ricominciare a guardare lontano.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE