Operazione dei carabinieri

Scambio di droga, arrestato 19enne piacentino. Nell’auto 20 grammi di hashish e un bilancino

16 ottobre 2018

Arrestato dai carabinieri di San Nicolò un 19enne piacentino incensurato che aveva appena ceduto alcuni grammi di hashish a uno studente 18enne nordafricano, segnalato a sua volta alla prefettura come assuntore.

Nella serata di lunedì 15 ottobre, intorno alle 22, i militari dell’Arma hanno notato due giovani che uscivano da un condominio già tenuto sotto controllo per diverse segnalazioni. Alla vista dei carabinieri uno dei due si è liberato di un involucro contenente 7 grammi di hashish. Ad aiutare i militari nella ricerca dell’involucro gettato in un giardino anche un residente della zona.
Occultati sotto il sedile dell’auto del giovane c’erano altri 20 grammi di hashish e un bilancino. Per il 19enne sono quindi scattate le manette.

Anche nella serata precedente i carabinieri hanno fermato un senegalese che viaggiava in auto con tre grammi di hashish: è stato denunciato come assuntore e gli sono stati ritirati patente e libretto.
I militari della stazione di San Nicolò guidati dal luogotenente Vincenzo Russo nel corso del 2018 hanno effettuato tre arresti, quattro denunce, 18 segnalazioni alla prefettura, sequestrato oltre 150 grammi tra hashish e marijuana oltre a cinque piante di marijuana.

https://youtu.be/sx2xmdFYsa0

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE