Autorità Bacino Po

Fiumi e torrenti, in arrivo 230mila euro nel Piacentino per la sicurezza

19 ottobre 2018

Dieci milioni di euro saranno messi a disposizione dal Ministero dell’Ambiente per la sicurezza dei territori del comprensorio del Po per interventi straordinari capillari volti a incrementare la sicurezza idraulica, la manutenzione del reticolo idrografico minore e dei versanti minacciati da dissesto idrogeologico.

Tra i 34 interventi previsti in Emilia Romagna, tre riguardano il territorio piacentino.
Nel comune di Bobbio sono previsti lavori di adeguamento dell’alveo del Trebbia e il ripristino delle opere idrauliche tra le località Ponte San Martino e Dego per un importo di 130mila euro.
A Bettola sono stati stanziati 50mila euro per lavori di manutenzione e integrazione delle opere idrauliche sul Nure a Molino Camia. Altre 50mila euro finanzieranno lavori urgenti di regimazione e adeguamento morfologico dei torrenti Chero e Chiavenna e dei loro affluenti minori tra Lugagnano e Carpaneto.

Gli interventi verranno realizzati nei prossimi 12 mesi.

 

Dettaglio interventi programma manutenzione 2018

Distretto del Po finanziamenti straordinari

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE