Approvata la variante

Roncaglia, dalla giunta il via libera al maxi capannone della logistica

8 novembre 2018

A Roncaglia non più i 49 lotti del piano originario, ma un unico maxi-capannone di 76mila metri quadrati. Per insediarci un’attività della logistica la cui identità è top secret. Almeno per una decina di giorni, quelli occorrenti per la stipula del contratto con l’investitore immobiliare che realizzerà la struttura da affittare poi a un operatore economico del settore della movimentazione delle merci.

Dalla Giunta comunale è arrivato il via libera alla richiesta di variante urbanistica presentata dalla Piacenza Est srl, la società dell’imprenditore Marino Bertoli proprietaria dell’area candidata al nuovo insediamento logistico. Sta ai Dossi di Roncaglia, tra la Caorsana e l’autostrada A21, e misura 190mila metri quadrati.

SU LIBERTÀ IN EDICOLA IL SERVIZIO COMPLETO

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE