Inquinamento

Smog, scatta l’emergenza: stop a diesel euro 4 e riscaldamento 19 °C

4 dicembre 2018

Aumenta lo smog, e inevitabilmente scattano le misure di emergenza per la qualità dell’aria previste dal Piano regionale integrato per l’aria. A causa del superamento dei limiti di Pm10  saranno in vigore da oggi, martedì 4 dicembre, fino a giovedì 6 compreso.

Nel dettaglio:

nelle giornate del 4, 5 e 6 dicembre, divieto di circolazione alla categoria Diesel Euro 4, dalle 8.30 alle 18.30, oltre alle limitazioni già in vigore fino ai mezzi con immatricolazione Euro 3 e al divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli;

  • la temperatura media nelle abitazioni non potrà superare i 19 °C, mentre il limite massimo si assesterà a 17° negli spazi commerciali e ricreativi. Vietato, inoltre, l’utilizzo per le biomasse destinate al riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo), con classe energetica ed emissiva inferiore alle quattro stelle;
  • divieto di combustione all’aperto (dall’eliminazione di residui vegetali ai falò, dai barbecue ai fuochi d’artificio), e di spandimento dei liquami zootecnici con modalità non ecosostenibili. Il Piano regionale prevede, nella fase emergenziale, il potenziamento dei controlli in tutti gli ambiti soggetti a restrizioni.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE