Sulla Caorsana

“Tre prostitute mi hanno staccato un dito”: 34enne soccorso dalla polizia

6 dicembre 2018

Aggredito da tre prostitute che gli avrebbero staccato un dito a morsi. Questa è la versione fornita da un cittadino marocchino di 34 anni che ieri sera, 5 dicembre, ha chiamato la polizia raccontando di essere stato rapinato. Quando gli agenti sono arrivati sul posto, in via Strinati, sulla Caorsana a Piacenza, si sono trovati di fronte l’uomo con una mano sanguinante. Il 34enne ha spiegato che mentre stava andando in bicicletta tre donne, probabilmente prostitute, lo avrebbero improvvisamente aggredito percuotendolo e mozzandogli un dito. La banda gli avrebbe portato via il portafogli contenente pochi euro e poi sarebbe sparita. L’uomo è stato soccorso da un’ambulanza e portato all’ospedale: la prognosi è di sette giorni.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE