Coli

Maxi incendio di Rovere, le fiamme si arrestano. Cinque ore di lavoro dei pompieri

2 gennaio 2019

È fortunatamente sotto controllo e in fase di spegnimento il vasto incendio divampato nel pomeriggio di oggi, mercoledì 2 dicembre, in un bosco di Rovere di Peli, nel comune di Coli. L’imponente spiegamento di mezzi e uomini dei vigili del fuoco di Piacenza, Bobbio e Castelsangiovanni, ha impedito che le fiamme divorassero i boschi e soprattutto la pineta, minacciata anche dal forte vento che soffia da diverse ore e che ha alimentato il fuoco. Nel corso della notte, una squadra di pompieri rimarrà sul posto per monitorare costantemente la situazione ed evitare che altri focolai divampino. Ancora da accertare le cause del rogo che si è sviluppato su un fronte di circa un chilometro; oltre cinque ore di lavoro per i vigili del fuoco, il cui lavoro è stato reso ancor più complicato dalla conformazione di un’area assai impervia. Ad un certo punto della giornata era stata presa in considerazione la possibilità di invio dei canadair.

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE