Su Telelibertà

“Piacenza è diventata casa mia”. Claudia Penoni si è raccontata a Nel Mirino

18 gennaio 2019

L’ospite dell’ultima puntata di “Nel Mirino” in onda su Telelibertà è stata l’attrice Claudia Penoni. La cabarettista piemontese, ma ormai piacentina d’adozione, ha risposto alle domande del direttore  Nicoletta Bracchi, che ha fatto emergere la donna oltre all’artista. La Penoni, amatissima per i suoi personaggi interpretati a Zelig è nata a Torino ma vive da qualche anno a Rivergaro dove ha trovato la sua isola felice. “Mi sveglio la mattina vedendo i caprioli, un bel corroborante per cominciare la giornata. Mi godo la campagna. Le colline piacentine sono una meraviglia, ora voglio dedicarmi a conoscere meglio Piacenza, una città da scoprire piano piano”.

Il suo volto diventa popolarissimo nella stagione 2007 sul palco dello Zelig con Leonardo Manera interpretando il personaggio Kripstak nella gag sul “cinema polacco”. A febbraio, ha anticipato Claudia, la vedremo sul piccolo schermo in una fiction di Rai, “Il mondo sulle spalle”, al fianco di Beppe Fiorello.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Piacenza Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE