Al terzo piano blocco C dell'ospedale

Sala d’attesa e stanze decorate, spazi funzionali: inaugurato il pronto soccorso pediatrico. 14mila accessi all’anno

8 febbraio 2019

Inaugurazione nel pomeriggio di venerdì 8 febbraio per il pronto soccorso pediatrico, al terzo piano del blocco C dell’ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza. Nuovi spazi allargati e completamente riqualificati e più funzionali alle attività, che permettono di rispondere meglio alle esigenze di emergenza e di urgenza dei piccoli pazienti.

Ogni anno sono circa 14mila gli accessi al reparto, e di questi circa 1.350 vengono trattenuti in osservazione nell’area Obi.Tra le novità più importanti dell’intervento c’è la sala di attesa e la ridefinizione degli ambienti per gestione delle attività. Ora il Triage, che accoglie bambini e genitori che accedono al pronto soccorso, è più funzionale ed è stata creata un’area per le terapie e l’osservazione temporanea dei casi che ne abbiano necessità.

Fondamentale il coinvolgimento attivo dell’associazione onlus il Pellicano, che si è occupata delle decorazioni e delle storie dipinte sui muri, che hanno come protagonista il gatto Matto, della fornitura di un maxischermo.

Da lunedì 11 febbraio sarà riattivato l’accesso tradizionale, passando dall’atrio del polichirurgico e raggiungendo con le scale o l’ascensore il reparto al terzo piano del blocco C.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE