C'è tempo fino al 31 marzo

Reddito cittadinanza, da domani le richieste. Caaf: “Per evitare code non venite in massa”

5 marzo 2019

Si parte con il reddito di cittadinanza. Da domani i potenziali beneficiari potranno presentare domanda on line o recandosi presso gli uffici postali o i caaf. Si ha tempo fino al 31 marzo per richiedere il contributo. Il 26 aprile arriveranno gli esiti e nei primi giorni di maggio i pagamenti. I responsabili degli uffici invitano a non presentarsi in massa nei primi giorni per evitare disagi e code. Per inoltrare la domanda online è indispensabile aver attivato lo spid attraverso il sito www.spid.gov.it mentre tutte le informazioni su requisiti, modalità di accesso e informazioni generali si possono reperire dal sito dedicato www.redditodicittadinanza.gov.it.

Dopo aver presentato la domanda l’Inps verificherà i requisiti. Per quanto riguarda il reddito familiare dovrà essere inferiore a 6mila euro annui moltiplicato per la scala di equivalenza. La soglia del reddito è elevata a 9.360 euro nei casi in cui si debbano sostenere le spese di affitto. Per ricevere il reddito di cittadinanza è necessario rispettare alcune condizioni: immediata disponibilità al lavoro e l’adesione a un percorso personalizzato di accompagnamento all’inclusione sociale.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE