Cerimonia ufficiale

Scoperta a Palazzo Farnese la targa in memoria della Brigata Piacenza

14 marzo 2019

Alla presenza delle autorità civili, militari e religiose è stata scoperta la targa dedicata alla Brigata di Piacenza recuperata dopo 40 anni e restituita alla città e ai piacentini. La cerimonia è avvenuta giovedì 14 marzo alle 17.30 a Palazzo Farnese dove è stata collocata, proprio all’ingresso dell’edificio.

L’iniziativa è partita da una proposta di Filippo Lombardi, autore della collana “Piacenza in Grigioverde”, e Ippolito Negri, direttore della rivista di cultura piacentina “L’Urtiga”, che proprio dalle pagine del quotidiano Libertà avevano lanciato l’idea di recuperare il monumento storico e posizionarlo nella sua degna collocazione.

Tutto è nato quattro anni fa quanto un pensionato, Luigi Camisa, trovò quella lapide murata nel 1930 a ricordo della Brigata e poi rimossa negli anni ’80 e dimenticata. “Credo che sia molto importante dedicare un momento di memoria a chi ha lottato per la libertà”. La Brigata Piacenza fu costituita il 15 marzo del 1915. Era una di quelle formazioni militari create nell’imminenza dell’entrata in guerra dell’Italia. Furono 150 i caduti piacentini.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE