Telelibertà

La cantante piacentina Fiordaliso si è raccontata a “Nel Mirino”

15 marzo 2019

Chiunque, almeno una volta nella vita, ha ascoltato la sua famosa canzone “Non voglio mica la luna”. Non tutti, però, conoscono Marina Fiordaliso nella sua sfera personale, legata agli affetti familiari e agli esordi difficili nel mondo della musica. Nella puntata della trasmissione “Nel Mirino” in onda su Telelibertà, la cantante piacentina si è raccontata al direttore Nicoletta Bracchi, rivelandosi (anzi, confermandosi) come un’artista poliedrica con lo sguardo rivolto al mondo del volontariato.

Fiordaliso ha tracciato un bilancio della sua carriera, durante la quale ha gareggiato in diverse edizioni del Festival di Sanremo, “riscontrando l’appoggio della mia città tramite il televoto. Si dice che Piacenza sia fredda – ha aggiunto -, invece i cittadini sono sempre stati calorosi nei miei confronti”. A proposito del territorio piacentino, ha aggiunto: “Quando torno a casa, viaggio indietro nel tempo e divento di nuovo una bambina. Aiuto i miei genitori nelle faccende domestiche. Mia mamma cucina e io lavo i piatti”. Le repliche verranno trasmesse sabato alle 9.30 e 17.15, domenica alle 21.30.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE