A Berlasco di Borgonovo

Sorpresi con 100 grammi di hashish, 20 di eroina e 15 di cocaina: due giovani in manette

23 marzo 2019

Sono subito scattate le manette per i due giovani marocchini, di 22 e 23 anni in Italia senza fissa dimora e pregiudicati per reati inerenti agli stupefacenti, fermati ieri a bordo di un’auto con un panetto di hashish da 100 grammi, 20 grammi di eroina e 15 di cocaina.

Intorno a mezzogiorno, i carabinieri di Rivergaro insieme al personale della sezione Radiomobile, hanno bloccato a Berlasco di Borgonovo la vettura con a bordo i due stranieri. Nel corso della perquisizione i giovani hanno tentato di sottrarsi al controllo sferrando pugni, calci e spintoni ai militari. Dopo un’analisi approfondita sono emersi gli stupefacenti, celati nell’auto. I due sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Ora si trovano alle Novate a disposizione della Procura della Repubblica di Piacenza.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE