Sabato e domenica

“Torneo Città di Piacenza”, arrivano Avigliana e Codogno al De Benedetti

28 marzo 2019

Sabato 30 e domenica 31 marzo torna l’appuntamento più importante del precampionato del Piacenza Baseball. Va in scena la 23esima edizione del “Torneo Città di Piacenza”, intitolato al fondatore della società piacentina Giovanni De Benedetti. La formula è quella del triangolare nel quale i padroni di casa trovano Codogno e Avigliana che saranno avversarie del Piacenza anche nel prossimo campionato di B. Si comincia sabato pomeriggio alle 15 con Piacenza-Codogno, atteso derby che manca dal 2013. I lodigiani, retrocessi dall’A2, risultano tra i possibili favoriti alla vittoria finale in campionato e un confronto con loro potrà essere indicativo sulle reali possibilità del Piacenza di essere a sua volta protagonista. Entrambe le squadre hanno attinto al mercato straniero per rinforzarsi e sono annunciate al completo al De Benedetti.

Con l’arrivo mercoledì di Jesus Chacon anche Piacenza sarà completo e dopo i successi contro Old Rags Lodi e Junior Parma, e la sconfitta con i tedeschi Falcons Ulm, ci si attende un ulteriore salto di qualità, specialmente in attacco visto che finora il rendimento in difesa non ha lamentato criticità. Il triangolare proseguirà domenica con la presenza dell’Avigliana (To) che affronterà la perdente del sabato, alle 11, e in seguito la vincente, alle 15. I piemontesi l’anno scorso si sono salvati in extremis, vincendo un recupero contro Piacenza, e alla prima giornata, il prossimo 14 aprile, ospiteranno proprio i biancorossi. Un antipasto di regular season che contribuisce a rendere ancor più “vero” questo Memorial che vede per la prima volta la partecipazione dell’Avigliana. Più volte ha partecipato invece Codogno con una vittoria nel 2009 mentre sono quattro i successi piacentini nel torneo di casa: nel 1986, 1991, 2002 e 2018. Le premiazioni si terranno sul campo al termine dell’ultimo incontro presumibilmente intorno alle 18,30.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE