Alla Placentia Half Marathon

Salvare una vita con una App: è DAE RespondER. Presentazione il 5 maggio

18 aprile 2019

Sinergia tra 118, Progetto vita, forze di Polizia e vigili del fuoco – con la collaborazione della prossima Placentia Half Marathon – per promuovere la app DAE RespondER, l’applicazione della Regione Emilia Romagna che permette a tutti i cittadini di contribuire a salvare una vita nel caso di arresto cardiaco.

Nel Piacentino sono attualmente 800 i defibrillatori registrati nella rete sui circa 900 presenti sul territorio. Le vite salvate ad oggi sono 113.
Nello scorso anno gli eventi gestiti dalla app sono stati 190, in 26 casi i cittadini hanno accettato di intervenire e i 5 occasioni sono arrivati prima del personale del 118.

Nei prossimi giorni saranno attivati i 5 tablet donati da Progetto Vita alle centrali delle Forze di Polizia del territorio e dei Vigili del Fuoco, per migliorare il sistema di allerta e intervento con defibrillatore a bordo già esistente da anni sui mezzi.

Una app vitale e semplice, e nel corso della della Placentia Half Marathon, durante la quale saranno festeggiati i 21 anni di Progetto Vita: a ogni chilometro della gara, sarà attivata una postazione con defibrillatore e un istruttore dell’associazione per sensibilizzare gli spettatori sull’utilizzo del defibrillatore e dell’applicazione regionale DAE RespondER.

L’obiettivo è quello di arrivare a 1000 registrazioni entro l’anno.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE