Unione Commercianti

Chiappa, confermato presidente: “Punterò su riorganizzazione e turismo”

11 luglio 2019

La sfida a due, per la poltrona di presidente dell’Unione Commercianti di Piacenza, si è chiusa con una riconferma, nel segno della continuità. Oggi, 11 luglio, è stato infatti rieletto Raffaele Chiappa che si appresta a iniziare il secondo mandato triennale. Schiacciante vittoria con 50 voti contro i 3 raccolti dalla sfidante Alessandra Tampellini, presidente del “Terziario Donna” e già vicepresidente dell’Unione (dimissionaria), che era scesa in campo nella speranza di guidare l’associazione di categoria. Il consiglio dell’unione si è riunito oggi per eleggere il presidente con voto segreto. A seguire è stata formata la giunta composta da: Valter Bulla, Ludovica Cella, Pietro Ercini, Michela Gandolfi, Cristian Lertora, Claudio Magnelli, Francesco Merenda, Antonio Resmini, Guido Sicuro Musetti, Gianluca Zambianchi. Tra questi verrà poi scelto il vicepresidente.

Soddisfatto il presidente rieletto: “Ringrazio il Consiglio per aver confermato la mia nomina – ha detto Chiappa – spero di poter completare, in questi tre anni, quanto ho iniziato nel mandato precedente. Nel futuro punterò sul turismo in vista della partita di Parma Capitale della cultura 2020 e su una riorganizzazione interna all’associazione. Ad Alessandra Tampellini mi sento di dire che le porte restano aperte perché è una persona competente”.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza