Bobbio

Complesso San Francesco, no finanziamento per restauro

18 aprile 2017

Poche speranze per il restauro di San Francesco a Bobbio, il più antico complesso francescano del Nord Italia. Qui vi doveva nascere la Scuola di alta formazione cinematografica annunciata, tra gli applausi dei valligiani, dal ministro Dario Franceschini; ora per la scuola mancano ancora pezzi burocratici e, intanto, di certo, si sa che neppure l’ultimo finanziamento richiesto per ridare degna vita al monastero è andato in porto.

“Avevamo un progetto, ma non è stato finanziato, nella misura di programmazione europea Por Fesr 2014-2020″, annuncia il sindaco di Bobbio, Roberto Pasquali. “La Scuola di cinema nascerà, certo, ma in palazzo Tamburelli, vicino al comodo ostello, come del resto aveva già ipotizzato il regista Marco Bellocchio. Per quanto riguarda San Francesco, l’unica strada oggi è rivedere economicamente il progetto da 4 milioni e 220mila euro. Ho già dato incarico agli uffici di portarlo al di sotto dei due milioni. Dobbiamo riuscire a restaurarlo, a realizzare un auditorium, con sala da proiezioni e teatro da circa 300 posti a sedere”.

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli