Prestigioso traguardo

Valtidone festival: vent’anni di musica. Bollani: “Continueremo a valorizzare i giovani”

8 luglio 2017

Vent’anni di Valtidone in Musica, i concorsi e il festival, i giovani talenti e i big del pentagramma, a braccetto. L’orgoglio e la soddisfazione di chi ha creato questo microcosmo e continua oggi a gestirlo e curarlo artisticamente: il maestro Livio Bollani. Negli spazi dell’Altro Village, ieri sera venerdì 7 luglio, si sono riuniti gli amici più stretti del progetto nato nel 1997. “Siamo qui – ha spiegato Bollani – per festeggiare un traguardo fondamentale. Sfogliando l’album dei ricordi sono numerosissimi i passaggi che mi hanno gratificato anche dal punto di vista personale. Tanti gli artisti che hanno fortemente caratterizzato la rassegna. Un nome su tutti? Il grande violinista russo Sergej Krylov”.

Presenti alla serata gli amici che hanno seguito con passione ed entusiasmo il percorso fin dagli esordi: tra questi certamente la presidente di Editoriale Libertà Donatella Ronconi e Giorgio Milani responsabile della Commissione Cultura della Fondazione di Piacenza e Vigevano. “Quando Livio Bollani ci ha proposto questo progetto era molto giovane, noi abbiamo voluto credere nella sua proposta e nella sua concretezza – ha spiegato Donatella Ronconi – la formula di questo festival è perfetta perchè valorizza i giovani, raggiunge le piazze di tutta la provincia e ogni anno si arricchisce di nuove location”.

La serata è stata animata dalle note del Trio d’Autore, in scena, con un omaggio alla canzone italiana.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cultura e Spettacoli

NOTIZIE CORRELATE